Sala espositiva “Le Logge della Mercanzia”

Sala espositiva “Le Logge della Mercanzia”

LA TUA SALA A UN PASSO DA PIAZZA GRANDE

La Sala Espositiva “Le Logge della Mercanzia” ha sede nel Palazzo del Capitano a Montepulciano. Le sue origini sono molto antiche, almeno duecentesche.

Questa splendida sala ristrutturata misura 90 mq circa ed affittabile per eventi, mostre, convegni.

L’ingresso della sala è situato in Via Ricci, a un passo da Piazza Grande, al di sotto del piano terra di Palazzo del Capitano.

La sala è dotata di illuminazione, allarme, bagno a norma handicap, uscita di sicurezza, ascensore.

Per visite e informazioni contattare la Strada del Vino Nobile di Montepulciano e dei Sapori della Valdichiana Senese: 0578 717484
A proposito di Palazzo del Capitano

Palazzo del “Capitano”, che da molti é inteso come ricordo del “Capitano del Popolo”, figura di magistrato basso medievale, potrebbe anche riferirsi alla memoria del “Capitano di Giustizia”, giudice della citta’, che veniva inviato da Firenze a partire almeno dal secolo XV. La più antica rappresentazione visiva nota é quella nel modellino di Montepulciano che Sant’Antilia, protettrice della citta’, regge in mano nel Trittico dell’Assunta di Taddeo di Bartolo (1401), oggi sull’altar maggiore della Cattedrale.

Una interessante descrizione è fornita dal Benci (Spinello Benci, Storia di Montepulciano, Firenze 1646 p. 132): “Seguì poi in piazza quella del palazzo pubblico [il Palazzo del Comune]…L’altra ove risiede il Commessario, ed i ministri della giustizia, con una scalea di trevertini, amplia, e numerosa…”. Questa scalinata che portava al primo piano, dalla parte della Piazza, é visibile nel celebre quadro convenzionalmente detto “Panorama di Montepulciano”.
Nel quadro “Panorama…” appare anche un’alta torre, che dovrebbe essere ancora quella del secolo XV. Evidentemente nella seconda metà del secolo XVIII hanno avuto luogo profondi lavori di ristrutturazione che ci hanno presumibilmente consegnato l’edificio nel suo aspetto attuale. Difficile dire l’entità di tali lavori: certo hanno portato alla demolizione della scalinata e della torre, ma la costruzione dell’attuale secondo piano (ben distinto dalla struttura gotica) con la creazione delle finestre al posto delle trifore in Via Ricci e dell’attuale prospetto su Piazza Grande potrebbero anche essere anteriori.

Registrati alla Newsletter

Iscriviti per essere sempre informato su tutte le novità!

Questo sito usa cookies tecniche, di analisi e di terze parti per agevolare e rendere più efficace l'esperienza dell'utente nel suo site. Visitando i contenuti della nostra pagina web presta il suo consenso all'uso di questi strumenti e accetta la nostra Politica sulle cookies. Per maggiori informazioni e sulla possibilità di impedire l'istallazione delle cookies, può cliccare sul seguente Informativa sui Cookie

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close

Realizzazione sito internet Studio Web Montepulciano.com / Grafica Web Andrea Pisano / Sviluppo web WWS - Risorsa Informatica